Linux KSM

Post telegrafico per indicarvi solamente un interessante documento che analizza da vicino il Kernel Shared Memory di linux introdotto a partire dalla versione 2.6.32.
Questa parte del kernel è molto utile nell’aumento delle prestazioni e del numero di macchine virtuali che è possibile utilizzare nei sistemi linux.
Buona lettura: http://www.ibm.com/developerworks/linux/library/l-kernel-shared-memory/index.html.


This entry was posted on Sunday, April 25th, 2010 at 8:07 PM and is filed under linux.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.