Oracle vs Google

Come tutti saprete già Oracle ha deciso di imbracciare le armi legali nei confronti di Google per una questione di brevetti e copyright relativi a Java (che ha acquisito dopo aver inglobato Sun) che BigG violerebbe utilizzando un linguaggio simile all’interno di Android.
Staremo tutti a vedere che succede anche perché la partita che si gioca è su più fronti, tenendo presente che c’è una diatriba in corso per questioni di brevetti anche tra Apple e HTC.
Una delle prime conseguenze è che alla prossima conferenza JavaOne Google non sarà presente. Viene fatto notare che in presenza di questo tipo di controversie non è più possibile instaurare un rapporto di reciproca collaborazione all’interno di una comunità che sviluppa ed usa software open source. Nonostante i passi avanti che questo tipo di sviluppo e businness stanno facendo ci sono ancora molte persone che non capiscono perché sia considerato più “corretto” fare soldi tramite pubblicità, servizi, dispositivi o altro piuttosto che dal pagamento di una licenza per l’uso del software stesso.
Sulla questione vi segnalo anche un interessante post di Antonio Tringali che cerca di fare luce sulle ultime mosse fatte da Oracle.


This entry was posted on Saturday, August 28th, 2010 at 8:28 PM and is filed under copyright, software.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.